vinoterapia

VINOTERAPIA – Il grande potere anti-età di Bacco

Nata negli anni Novanta, tra i vigneti di Bordeaux neanche a dirlo, la vinoterapia è il risultato dell’unione tra cosmesi e uva. È utile essere precisi, perché il termine induce in equivoci, infatti non indica affatto trattamenti estetici a base di vino, quanto l’utilizzo dell’uva e della vite per la formulazione di cosmetici e di trattamenti benessere.

Il nostro set cortesia Divinum è un omaggio a questo antico frutto. La formulazione sfrutta al massimo le proprietà anti-età e idratanti senza l’impiego di conservanti aggressivi. Una linea cosmetica ad azione astringente, emolliente e anti-age.

Gli acini, il succo, il mosto e i vinaccioli dell’uva sono ricchissimi di polifenoli e di flavonoidi: ecco spiegato il fascino che esercitano in cosmesi. Essendo antiossidanti naturali, hanno la fantastica capacità di rallentare i radicali liberi, nemici giurati della pelle e causa del suo invecchiamento estetico. C’è di più, perché i polifenoli riescono a preservare la quantità di acido ialuronico che la nostra pelle ha naturalmente. I polifenoli dell’uva, quindi sono portentose sostanze anti-età, elasticizzanti e idratanti per la pelle. Oltre a levigare la pelle dalle rughe, le vitamine e l’acido glicolico presenti nei vinaccioli – ovvero i semi degli acini d’uva – agiscono sulla microcircolazione e nutrono in profondità l’epidermide.

Il set cortesia Divinum, creato per ospiti attenti alla salute e alla cura del corpo, si colloca alla perfezione in hotel con centro benessere che offre trattamenti di vinoterapia. Tuttavia, grazie al design elegante e raffinato, impreziosisce sale da bagno di strutture ricettive in campagna, dove non si rinuncia all’eleganza e alla cura verso il cliente.