parco-maremma-tramonto-percorso-in-bici-banderas

Il parco della Maremma compie 40 anni

Impossibile resistere al fascino della natura!

L’estate dista ancora qualche giorno, ma è già tempo di mare. E se oltre a un bagno rinfrescante, amate anche scoprire luoghi di grande suggestione, non potete non visitare la Toscana.

Quest’anno, tra l’altro, ricorre il 40esimo anniversario dall’inaugurazione del Parco della Maremma, anche conosciuto come Parco dell’Uccellina. Al Granaio Lorenese, in località Spergolaia- Alberese (Grosseto) sono previsti grandi festeggiamenti per sabato 20 giugno: dagli spettacoli dei Butteri, i tradizionali pastori a cavallo, ai concerti, dai menu tipici alle escursioni.

I 40 anni del Parco rappresentano l’occasione ideale per programmare un soggiorno in una delle zone più affascinanti d’Italia, dove la natura si manifesta in tutta la sua bellezza. L’ospitalità della Maremma è varia e si può scegliere tra hotel, B&B, case vacanze, o decidere di soggiornare in camper all’interno del parco naturale. Gli itinerari da seguire sono moltissimi e adatti a tutte le esigenze: escursioni con gli asini, a cavallo e in bicicletta, in canoa, in carrozza; visite guidate alle aree monumentali e agli incredibili spazi naturali come grotte e pinete; uscite in barca verso cale e lidi nascosti che lasciano a bocca aperta. La macchia mediterranea, il mare, i boschi, le aree umide: la scelta è amplissima e il Parco vi resterà nel cuore.

I consigli per trascorrere qualche ora di puro divertimento sono quelli classici: scarponi da trekking, zainetto in spalla con acqua da bere, k-way, cappello e antizanzare. Non lasciare rifiuti, evitare rumori molesti, rispettare l’ambiente. Tutto il resto lo troverete sul posto!

Per maggiori informazioni sul Parco visita il sito ufficiale: www.parco-maremma.it

LOCANDINA E INVITO