san-galgano-spada-nella-roccia-detercom

La Spada nella Roccia? Esiste ed è a San Galgano in Toscana!

Quante volte ci siamo emozionati nell’ascoltare la mitica storia di Re Artù e la Spada nella Roccia? Ebbene, forse non tutti sanno che in Toscana esiste un curioso luogo dove la celeberrima leggenda di Excalibur prende forma. Si tratta di una vecchia chiesa ubicata nella provincia di Siena dove, da molti secoli, è custodita una misteriosa spada incastonata in una pietra millenaria.

La location in questione è l’abbazia di San Galgano a Montesiepi, un monastero cistercense composto da tre navate ‘a cielo aperto’ poiché privo del tetto dove, dal lontano 25 dicembre 1180 d.c., un’antica spada  da combattimento riposa nella dura roccia.

Secondo i racconti, l’arma fu collocata proprio da Galgano Guidotti da Chiusdino, divenuto in seguito San Galgano da cui il nome della chiesa, un coraggioso cavaliere che proprio in quel giorno decise di seguire la parola di Dio rinunciando agli onori conquistati in battaglia e ai piaceri della mondanità in favore di una vita di preghiera e redenzione. Galgano conficcò simbolicamente la sua fedele spada nella roccia lasciando fuori solo l’elsa e una piccola parte della lama a mo’ di crocifisso.

Un oggetto davvero suggestivo e ricco di enigmi che negli anni ha saputo attirare migliaia di visitatori e curiosi oltre a numerosi studiosi, artisti e troupe televisive che più volte hanno esaminato questa rappresentazione reale di una delle storie più amate. Dunque un’ulteriore attrazione per i tanti turisti che alloggiano nelle splendide terre senesi tra paesaggi mozzafiato, cibo di qualità e storiche manifestazioni folkloristiche.

foto: fototoscana.it

san-galgano-spada-nella-roccia-detercom