consigli-prodotti-delicati-rasatura-detercom-professional

Uomini e rasatura: consigli per pelli delicate

Molto spesso si sottovaluta l’importanza della rasatura maschile. Dietro a quello che molti erroneamente considerano un banale gesto quotidiano, possono celarsi infatti varie problematiche, più o meno serie, dovute principalmente alla scarsa attenzione o all’utilizzo di prodotti sbagliati.

La pelle dell’uomo, al contrario di ciò che normalmente si è portati a pensare, può talvolta essere sensibile quanto quella femminile e quindi soggetta a rossori, bruciore, pizzicori e secchezza. Una serie di sintomi che, se trascurati nel tempo, possono portare a problemi cutanei anche rilevanti.

Dunque, come ottenere la migliore rasatura senza incorrere in irritazioni?

Spesso risulta fondamentale rivedere tutti i passaggi della nostra procedura quotidiana, oltre alla scelta degli strumenti e dei prodotti. Questo nuovo metodo potrebbe richiedere più tempo del solito, soprattutto nei primi tempi. Tuttavia lo sforzo di alzarsi prima al mattino sarà indubbiamente compensato da una pelle più in salute.

Per prima cosa è necessario sfatare il mito per cui il rasoio elettrico non irrita la cute. In realtà questo strumento, venendo passato più volte sulla pelle magari premendo nelle zone più difficili, è uno dei peggiori nemici non solo delle pelli più sensibili, ma anche di quelle soggette ad acne ed imperfezioni di vario genere.

Una volta scelto il giusto strumento, come detto, risulta fondamentale organizzare una serie di regole e passaggi, cercando di renderli sempre più automatici nel tempo.

Tra i consigli base vi è ad esempio quello di fare una doccia o comunque di lavare il viso con acqua tiepida prima di radersi. L’acqua idrata la pelle e ammorbidisce la barba, rendendo la successiva rasatura più facile e riducendo il rischio di tagli e abrasioni.

Una volta lavata, la barba viene resa ancor più morbida se si applica un’apposita crema pre-rasatura. Questo tipo di prodotto è stato concepito proprio per preparare la pelle al ripetuto contatto con la lama. Successivamente si procede con l’applicazione della schiuma o gel da barba, possibilmente utilizzando prodotti dermocompatibili, privi di petrolati e adatti alle pelli più delicate.

A questo punto si può dare il via alla rasatura. In questo importantissimo passaggio, è fondamentale che il rasoio venga passato senza eccessive pressioni, senza fretta ed effettuando piccoli movimenti in modo che sia il peso del rasoio stesso a compiere tutto il lavoro limitando al minimo i tagli e stress alla pelle.

Terminato anche questo step, non resta che concludere sciacquando bene il viso e applicando il giusto tipo di dopobarba. Per le pelli delicate, si consiglia una soluzione analcolica ad azione lenitiva.

Prima delle successive rasature, infine, si consiglia di controllare l’affilatura del rasoio ed eventualmente sostituire le lame al primo segno di fastidio o di perdita dell’affilatura.

E quando non si è a casa?

Niente paura: sono molte le strutture ricettive che nelle linee cortesia dedicano un’attenzione in più ai propri ospiti, offrendo, insieme agli altri prodotti, un mini set da rasatura composto da rasoio monouso, crema da barba e dopobarba. Le strutture più attente scelgono prodotti di qualità, realizzati in Italia e conformi all’attuale normativa europea sui cosmetici.

Hai bisogno di maggiori informazioni o di inoltrare una richiesta di preventivo? Scrivi a marketing@detercom.it!