terme-pre-saint-didier-detercom-professional

Ponte 8 dicembre in Valle d’Aosta: relax assicurato

Si chiama Pré-Saint-Didier ed è una piccola località nel cuore della Valle d’Aosta rinomata soprattutto per le acque termali che da generazioni regalano benessere e relax ai suoi visitatori.

Conosciute fin dall’antichità, le terme di Pré-Saint-Didier sono divenute una vera e propria meta di turismo a partire dal XVII secolo. Una location esclusiva e frequentata da molti personaggi famosi del tempo, su tutti la famiglia reale italiana.

Ma cos’è che rende così particolari le stazioni termali di questo piccolo paesello nella Valdigne?

Innanzitutto le proprietà rilassanti, ricostituenti e antireumatiche delle sue acque, racchiuse in tre piscine all’aperto e circondate da una suggestiva coltre bianca in inverno. I benefici dell’acqua termale e la sua temperatura aiutano a depurare il corpo stimolando il sistema circolatorio e il metabolismo. Il visitatore potrà inoltre scegliere  idromassaggi di tutti i tipi, dalle cascate per sciogliere i muscoli delle spalle ai getti d’acqua a pavimento, dai massaggi tonificanti per i glutei agli idrogetti per stimolare la circolazione. Un autentico toccasana per chi ha bisogno di ritrovare l’armonia e curare i danni dello stress.

Il secondo, importante aspetto riguarda l’ottima collocazione geografica di Pré-Saint-Didier. Adagiato sui piedi del Monte Bianco, il paesino rappresenta un avamposto strategico per visitare il Colle del Piccolo San Bernardo, Courmayeur e i vari altri siti della Vallata.

Gettonatissimo nella stagione sciistica, Pré-Saint-Didier è una meta ambita non solo in inverno. Molto spesso le strutture ricettive del posto registrano il tutto esaurito anche in primavera e in estate, quando ad affollare la località sono soprattutto gli amanti di trekking, pesca e golf.

terme-pre-saint-didier-detercom-professional

foto: termedipre.it